Religione

Ch che spta 'l lt divino i mia la plt frda


Quelli che aspettano il latte divino, mangiano la minestra fredda Chi aspetta che la manna scenda dal cielo per nutrirlo e non fa niente per darsi da fare e procurarsi il cibo, finir con il dover mangiare un cibo poco gradito e freddo. un invito a darsi da fare nel segno di aiutati che il ciel ti aiuta
Ciam cza
Chiamare chiesa Significa chiedere asilo, arrendersi. Il termine asilo viene dal latino asylum, ripreso dal greco asulon, dal verbo suln, che significa saccheggiare, spogliare. L'a privativa sottolinea che l'asulon un luogo inviolabile, un luogo che garantisce una protezione contro le persecuzioni, i giudizi sommari, le vendette, i matrimoni forzati ecc. Sin dalle origini del termine questo luogo ha una forte connotazione religiosa: tanto nel mondo ebraico quanto nel mondo greco-romano, luoghi del genere sono i santuari, i templi.
El 'ma ft id li stre

 
Mi ha fatto vedere le streghe Detto riferito ad una situazione spiacevole, pericolosa, dolorosa che richiama alla mente visioni paurose come potevano essere le figure delle streghe nell'immaginario collettivo, frutto di leggende macabre e a volte truculente riguardanti queste persone
El 'na sa na de p del diul
Ne sa una pi del diavolo Quando una persona per la sua capacit dialettica era sempre in grado di districarsi nelle conversazioni e concludere un ragionamento con successo veniva paragonato al massimo affabulatore che sapeva convincere: il diavolo
El fa pec sia chi rba che chi tgna la scla

Fa peccato chi ruba come anche chi tiene la scala E' colpevole non solo chi effettua materialmente un crimine, ma anche coloro che lo hanno in qualche modo favorito o non ostacolato
El g quch snt 'n parads

Ha qualche santo in paradiso Essere nelle condizioni di ottenere favori o privilegi grazie alle conoscenze altolocate che possono intercedere per noi, come i santi in paradiso possono intercedere presso Dio
t cap l'antfuna?
Hai capito l'antifona? Nella liturgia cristiana i salmi erano preceduti da un breve canto melodico che metteva in evidenza il significato del salmo che seguiva, in questo caso significa comprendere ci che qualcuno parlando copertamente vuol dire, a cosa mira il suo discorso
Gn se si pis 'n cza
Neanche se avessi pisciato in chiesa Il riferimento a quelle persone che hanno una sfortuna continua, dove le disgrazie si succedono una all'altra come se dovessero scontare una maledizione per aver profanato la chiesa facendo pip nel luogo sacro
L' apna 'l campanl che ribti li re
E' solo il campanile che ribatte le ore Equivale al detto :Paganini non ripete. In questo caso si prende spunto dal campanile della chiesa che fungeva da orologio per i contadini e che batteva tutte le ore allo scoccare e le ribatteva a distanza di un minuto. Solo lui era obbligato a ribattere le ore, gli altri potevano rifiutare senza dare spiegazioni
L'ha tac a la msa

Non andato a messa Andare a messa la domenica era un dovere del buon cristiano, ma se qualcuno non poteva presenziare al rito si diceva che aveva appeso la messa come si appendono i salami nella cantina
La cza l' grnda, ma i sncc i pch

La chiesa grande, ma i santi sono pochi Specialmente di questi tempi, le chiese sono poco affollate e quindi anche se la chiesa rimasta grande, i fedeli che la frequentano sono sempre pi pochi
Li madne li sta b si mr
Le madonne (suocere) stanno bene sui muri Il detto incomprensibile se non s tiene conto che in buona parte della Valcamonica la suocera detta madna o madna, corrispondente all'italiano Madonna; c' qui uno spiritoso gioco di parole. Le "madonne" vanno bene solo se stanno sui muri, dipinte; ma in casa.., sarebbero un problema
Nd 'n cil cui spi
Andare in cielo con gli zoccoli Per andare in cielo non necessario vestirsi bene e con eleganza, tipico delle persone colte, ma ci possono andare anche le persone semplici, come le donne che indossano gli zoccoli
cio che 'l psa 'l vscof
Attento che passa il vescovo Quando si riceve la cresima, il vescovo d un buffetto sulla guancia per testimoniare il passaggio tra i soldati di Cristo; se per passa il vescovo a casa vuol dire che si riceveranno solenni schiaffoni
Palnche pche, msa crta
Pochi soldi, messa corta Era detto soprattutto per i funerali che un tempo si dividevano in tre classi a secondo del danaro che si era disposti a pagare; per quelli di prima classe erano previsti diversi sacerdoti e la messa cantata, per quelli di seconda almeno due preti e una messa con alcuni canti, quelli di terza avevano un solo prete e una comune messa senza canti per cui erano pi corti
Pec cunfes l' ms perdun
Peccato confessato mezzo perdonato Se si riconoscono le proprie colpe e i propri sbagli sono meno gravi. Lammissione di colpa fa acquisire alcune attenuanti. Lespressione ricorre anche nel Decameron di Boccaccio (giornata I, novella IV)
Snta Mara mter di, ca f le scrpa e mti s i supi
Santa Maria madre di Dio, togli le scarpe e metti gli zoccoli Era un modo ironico e irriverente di recitare l'ave Maria durante la recita del rosario nella stalla. Quando per le donne anziane se ne accorgevano erano grandi lavate di capo per i birichini
Sbglia po' al prit a d la msa

Sbaglia anche il prete a dire la messa Scusa sempre valida quando uno sbaglia e non vuol riconoscere l'errore: se anche il prete sbaglia nel dire la messa, cosa che fa tutti i giorni, anch'io sono giustificato se ho sbagliato
S pl mga purt la crs e cant

Non si pu portare la croce e cantare Quando uno afflitto dalle disgrazie e dai dolori, sta cio portando la sua croce, non ha nessuna voglia di cantare o fare baldoria perch la sua mente presa dalla situazione infelice
Signr tignm la m sul c
Signore tenetemi la mano sul capo Preghiera rivolta al Signore perch vegli sulla persona che lo sta invocando proteggendolo dai pericoli e conservando la mente lucida per non cadere in tranelli o inganni
Tcc i slmi i fins 'n glria
Tutti i salmi finiscono in gloria Il detto viene utilizzato per indicare che ben chiaro sin dall'inizio come una determinata vicenda avrebbe finito per concludersi, proprio come accade per i salmi che per quanto differenti tra loro, prevedono tutti la medesima parola conclusiva che "Gloria"
Tcc i sncc i vl la sua candla
Tutti i santi vogliono la loro candela Se si vuole evitare di avere problemi di ogni sorta, bisogna ricordarsi di far festa a chiunque, anche alle persone pi insignificanti